;

Deutsche Bank conferma i piani anche grazie all'aiutino Bce

ilGiornale.it ilGiornale.it (Economia)

Da Francoforte arriva un regalo di Natale in anticipo per Deutsche Bank che, pur tagliando le stime sui ricavi per il 2022, è stata premiata dalla Bce per i progressi fatti con sul fronte dei costi e dei rischi dal 2016 a oggi.

La Vigilanza ha infatti ridotto il requisito di solidità patrimoniale portando il cosiddetto indice Cet 1 dall'11,84% all'11,59%, con efficacia dal primo gennaio.

Sewing è al timone di una complessa transizione che sostanzialmente configura un ritorno al passato: meno rischi da attività di investimento e più proventi da attività bancarie tradizionali.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.