Astrazeneca, in Sicilia uomo di 60 anni muore dopo il vaccino

Astrazeneca, in Sicilia uomo di 60 anni muore dopo il vaccino
Sputnik Italia ECONOMIA

Nello stesso ospedale il 31 marzo marzo è deceduta allo stesso modo Augusta Turiaco, professoressa di Musica di 55 anni, con una trombosi cerebrale 13 giorni dopo la dose di vaccino.

Si tratta di Zelia Russo di 37 anni e di Cinzia Pennino di 46 anni.

Il 20 aprile un imprenditore di 63 anni di Partinico, nel palermitano, è deceduto per un malore improvviso quattro giorni dopo aver ricevuto la prima dose di vaccino contro il Covid-19

Dipendente comunale di Caltanissetta muore improvvisamente per un malore sopraggiunto a 48 ore dalla somministrazione del vaccino anglo-svedese contro il Covid-19. (Sputnik Italia)

La notizia riportata su altri giornali

Sono stati i familiari a segnalare ai carabinieri che l'uomo aveva fatto il vaccino 48 ore prima Sono intervenuti i carabinieri e gli operatori del 118 inviati dalla centrale di Caltanissetta in elisoccorso. (La Repubblica)

“Per ora non cambia nulla e non sono state prese decisioni diverse rispetto alle ultime settimane e rispetto al pronunciamento Ema” perchè “non ci sono evidenze di eventi avversi”. (Tecnica della Scuola)

Caso Vaccini: morto due giorni dopo dose, sequestrata salma. Condividi su:. E’ stata sequestrata la salma di un uomo di Santa Caterina Villarmosa, dipendente comunale di 60 anni, deceduto ieri nella sua campagna in contrada Cascavallo, dove ha avuto un malore improvviso: due giorni prima si era sottoposto alla prima dose del vaccino Astrazeneca (RagusaOggi)

Sessantenne muore due giorni dopo il vaccino: sequestrata la salma

Sono stati i familiari a segnalare ai carabinieri che l’uomo aveva fatto il vaccino 48 ore prima È stata sequestrata la salma di un uomo di Santa Caterina Villarmosa, dipendente comunale di 60 anni, deceduto ieri nella sua campagna in contrada Cascavallo, dove ha avuto un malore improvviso: due giorni prima si era sottoposto alla prima dose del vaccino Astrazeneca (Giornale di Sicilia)

’ stata sequestrata la salma di un uomo di Santa Caterina Villarmosa (CL), Gino Giuseppe Di Martino, dipendente comunale di 60 anni, deceduto ieri nella sua campagna in contrada Cascavallo, dove ha avuto un malore improvviso: due giorni prima si era sottoposto alla prima dose del vaccino AstraZeneca (Tp24)

Sono intervenuti i carabinieri e gli operatori del 118 inviati dalla centrale di Caltanissetta in elisoccorso. Sono stati i familiari a segnalare ai carabinieri che l’uomo aveva fatto il vaccino 48 ore prima (Livesicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr