Calcolo IMU 2021: come fare? Istruzioni e esempio numerico

Calcolo IMU 2021: come fare? Istruzioni e esempio numerico
Informazione Fiscale INTERNO

Calcolo IMU 2021: come fare?

Calcolo IMU 2021: in vista della scadenza del 16 giugno, vediamo come fare per calcolare l'importo dell'acconto.

Facciamo quindi il punto nelle righe che seguono sulle istruzioni per il calcolo IMU 2021, con un utile esempio numerico.

Calcolo IMU 2021, come calcolare l’acconto in scadenza il 16 giugno: istruzioni ed esempio numerico. L’introduzione della nuova IMU che a partire dallo scorso anno accorpa anche la TASI, non ha cambiato le regole per il calcolo dell’imposta dovuta da tutti coloro che non rientrano nei casi di esenzione. (Informazione Fiscale)

Su altre testate

Il presupposto del pagamento dell’Imu è il possesso di fabbricati con l’esclusione dell’abitazione principale, salvo che si tratti di un’unità abitativa classificata nelle categorie catastali A1, A8 e A9. (Techpost)

160/2019) art. leggi anche IMU prima casa 2021: ecco chi paga. Riduzione base imponibile IMU 50%. In sede di calcolo IMU 2020 bisognerà considerare le agevolazioni previste, tra cui la riduzione base imponibile al 50% per i seguenti immobili: (Money.it)

Tra versamenti, dichiarazioni, richieste, comunicazioni, i contribuenti non hanno tregua e la prima data di cui tenere conto è il 16 giugno. Leggi anche > > > Imu 2021, nove giorni all’acconto: chi metterà mano al portafogli. (ContoCorrenteOnline.it)

Il 16 giugno scade l’acconto Imu, ecco chi paga e chi ha diritto alle esenzioni

RISPOSTA. Si conferma la soluzione prospettata nel quesito relativamente al versamento della prima rata, sulla base del combinato disposto dei commi 761 e 762 dell’art Nelle Faq sono forniti chiarimenti in ordine agli adempimenti dichiarativi IMU in caso di esenzioni previste in relazione all’emergenza epidemiologica da COVID 19 e al calcolo dell’imposta dovuta per la prima rata. (CASA&CLIMA.com)

Otto giorni tondi e la tanto temuta prima rata dell’Imu sarà versata. Innanzitutto, fuori dall’Imu resteranno i proprietari di immobili adibiti a stabilimenti termali e balneari, sia marittimi che lacuali e fluviali. (ContoCorrenteOnline.it)

La prima scadenza è in programma mercoledì 16 giugno per pagare l'acconto o, per chi vuole, l'intero importo dovuto. Non è previsto il pagamento dell’Imu, inoltre, anche per la casa familiare assegnata al genitore affidatario dei figli con provvedimento del giudice in caso di separazioni e divorzi. (Il Mattino di Padova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr