Coronavirus in Norvegia, le autorità dichiarano il paese fuori dalla pandemia

Coronavirus in Norvegia, le autorità dichiarano il paese fuori dalla pandemia
Altri dettagli:
Gazzetta del Sud ESTERI

Bassa densità di popolazione, isolamento e tempestività di intervento del governo e delle autorità sanitarie sono gli elementi che hanno permesso di dichiarare la fine della pandemia alla Norvegia.

La Norvegia è stata tra i Paesi ad avere tassi di infezione più bassi in Europa durante tutte e tre le ondate della pandemia.

L’annuncio arriva da Preben Aavitsland, capo medico del dipartimento di controllo delle infezioni dell’Istituto norvegese di sanità pubblica. (Gazzetta del Sud)

La notizia riportata su altri giornali

L’annuncio arriva da Preben Aavitsland, capo medico del dipartimento di controllo delle infezioni dell’Istituto norvegese di sanità pubblica. La Norvegia è stata tra i Paesi ad avere tassi di infezione più bassi in Europa durante tutte e tre le ondate della pandemia. (Giornale di Sicilia)

Ciò significa che non possiamo rilassarci completamente in Norvegia finché tutti non avranno ricevuto la loro seconda dose di vaccino“ Lo scienziato ha pubblicato un grafico che mostra un tasso di infezione molto basso, ai minimi dalla fine dell’estate del 2020. (L'Occhio)

“La pandemia di Covid in Norvegia è finita”: l’annuncio del capo della sanità che vorremmo sentire

Lo scienziato ha pubblicato un grafico che mostra un tasso di infezione molto basso, ai minimi dalla fine dell'estate del 2020. L'annuncio che tutti vorremmo leggere, in ogni angolo del mondo, è stato dato ieri su Twitter dal professor Preben Aavitsland, responsabile medico del dipartimento di controllo delle infezioni dell'Istituto norvegese di sanità pubblica. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr