;

Tria: l’aumento dell’Iva è confermato in attesa di entrate alternative

La Stampa La Stampa
(Sezione: Economia) «La legislazione vigente in materia fiscale è confermata in attesa di definire, nei prossimi mesi, misure alternative»: fuori dal gergo, significa che al momento è confermato l’aumento dell’Iva dal primo gennaio 2020: l’aliquota intermedia dovrebbe passare dal 22 al 25,2% e quella ridotta dal 10 al 13...
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti