Ruba più di 8mila euro all'azienda per cui lavora, denunciato 40enne

Ruba più di 8mila euro all'azienda per cui lavora, denunciato 40enne
PerugiaToday ECONOMIA

Secondo i calcoli dei carabinieri di Valfabbrica 8300 euro circa

L'uomo, secondo quanto ricostruito dai militari con l'aiuto di testimoni e immagini di videosorveglianza dei distributori, con la carta carburanti dell'impresa per cui lavorava e con il trucco dell'errore al distributore faceva il pieno agli automobilisti e riceva in cambio il denaro.

Più di 8mila euro 'rubati' all'azienda.

I carabinieri di Valfabbrica hanno denunciato un 40enne umbro, già noto alle forze dell'ordine, per appropriazione indebita, furto e indebito utilizzo di carte di pagamento. (PerugiaToday)

Su altre fonti

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono 54.736 (+98 rispetto al 3 maggio) i casi totali di positività al coronavirus registrati in Umbria, 50561 (+71 rispetto al 3 maggio) i guariti, 1361 (dato invariato rispetto al 3 maggio) i decessi, 867.151 (+3341 rispetto al 3 maggio) i tamponi effettuati e 320.788 (+6700 rispetto al 3 maggio) i test antigenici eseguiti. (PerugiaToday)

Secondo il bollettino della Regione Umbria e della Protezione Civile, aggiornato alle 11.12 del 4 maggio, sono 2814 (+27 rispetto al 3 maggio) gli attualmente positivi al Covid-19 in Umbria. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono 54.736 (+98 rispetto al 3 maggio) i casi totali di positività al coronavirus registrati in Umbria, 50561 (+71 rispetto al 3 maggio) i guariti, 1361 (dato invariato rispetto al 3 maggio) i decessi, 867.151 (+3341 rispetto al 3 maggio) i tamponi effettuati e 320. (PerugiaToday)

Se ci sarà, come si legge, l’ingresso di soci privati – conclude - la procedura dovrà essere di assoluta trasparenza Purtroppo lo tsunami del Covid, con il settore turismo e trasporti bloccati, ha provocato effetti negativi anche sulla società Sase che gestice l'aeroporto umbro. (PerugiaToday)

Coronavirus Umbria, ancora un giorno senza morti per Covid

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria toccata, dunque, la quota dei 54.736 casi con 50.561 guarigioni, di cui 71 tra lunedì e martedì. Altri 21 i casi Covid riscontrati a Perugia, 11 a Terni. (Rgunotizie.it)

Mentre in altre regioni cominciano a vaccinare gli ultra 65 enni – sui quali il generale Figliuolo chiede di accellerare – in Umbria si viaggia ancora a passo lento per la categoria tra 70 e 79 anni. Ieri infatti i vaccinati erano 34.643, con una platea che è di circa 80mila persone. (LA NAZIONE)

Nell'ultimo giorno sono stati registrati 98 nuovi positivi e 71 guariti, con gli attualmente positivi in leggera crescita, 2.814, 27 più di ieri. Stabili tra lunedì e martedì. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr