Vaccini: Francia, 2 milioni vaccinati in 7 giorni PARIGI

Vaccini: Francia, 2 milioni vaccinati in 7 giorni PARIGI
Per saperne di più:
RagusaNews ESTERI

Il ministro della Salute francese, Olivier Véran, ha detto oggi ai microfoni del tg di TF1 che la campagna di vaccinazione nel paese procede bene e che 2 milioni di francesi hanno ricevuto una dose del vaccino durante la settimana scorsa.

Olivier Véran ha ribadito la sua speranza che il picco della terza ondata dell'epidemia sia raggiunto "questa settimana"

Véran ha aggiunto che i "vaccinodromi" che saranno aperti a Marsiglia, SaintDenis (Parigi) e altrove saranno "un complemento" ai centri di vaccinazione. (RagusaNews)

Su altri giornali

Teniamo duro e basta pole… - fattoquotidiano : La Francia produce “in casa” i vaccini: 250mila dosi entro fine anno. (Zazoom Blog)

Nelle ultime 72 ore sono state inoculate 10 milioni di dosi: come se si ’immunizzasse’ l’intera Lombardia A metà aprile si attiveranno Recipharm (stabilimento da cui usciranno dosi Moderna) e Sanofi che, in attesa di sviluppare la propria formula, ha siglato un’intesa con Jenssen (J&J). (QUOTIDIANO.NET)

La Francia parte. L'obiettivo – secondo quanto scrive il quotidiano Le Figaro – è di arrivare entro quest'anno alla produzione di 250 milioni di dosi con il coinvolgimento di sette fabbriche. (La Stampa)

La Francia avvia la produzione nazionale di vaccini anti Covid

I primi flaconi ‘made in France’ usciranno dai laboratori della Delpharm, che ha firmato da tempo un contratto con Pfizer e BioNTech. Lo stabilimento di Fareva, infine, metterà in produzione entro l’estate dosi di Curevac, da quando il nuovo vaccino tedesco avrà ottenuto l’omologazione europea (Il Fatto Quotidiano)

Il paese è in pieno lockdown con i contagi che non accennano a diminuire esteri. Si comincerà questa settimana grazie a diverse fabbriche sub-appaltatrici. (TG La7)

Produzione nazionale in subappalto. I primi flaconi ‘made in France’ usciranno dai laboratori della Delpharm, che ha firmato da tempo un contratto con Pfizer e BioNTech. L’obiettivo di questa produzione nazionale è quella che il presidente Emmanuel Macron ha definito “una questione di indipendenza“. (In Terris)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr