Rete unica Tlc, Tim: esposto alla Consob. I sindacati in allarme: no a cambi di rotta

CorCom ECONOMIA

Ma il cantiere Italia procede al ralenti: come accelerare?

I sindacalisti sottolineano che “gli investitori hanno bisogno di certezze, stabilità, piani a lungo termine che vengono condivisi e rispettati nel tempo.

Crediamo che Tim abbia le capacità tecniche, manageriali e professionali per portare a termine questa impresa e siamo pronti a sostenerla”.

Lo stesso vale per i lavoratori di questo Paese e per tutte le aziende che ne costituiscono la spina dorsale”. (CorCom)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr