Lavori sul tetto, quando spetta il bonus 110 e quando no: un intervento versatile

InvestireOggi.it ECONOMIA

Detto ciò, nel corso del tempo, l’Agenzia delle entrate ha rilasciato diversi chiarimenti in merito soprattutto al caso specifico della coibentazione del tetto.

Dunque i lavori finalizzati alla coibentazione del tetto rientrano nel superbonus 110.

Il rifacimento del tetto è un intervento che potrebbe rientrare nel superbonus 110 sia quale intervento di risparmio energetico, se parliamo solo di impermeabilizzazione, sia proprio come intervento sulla struttura se finalizzato alla riduzione del rischio sismico. (InvestireOggi.it)

Ne parlano anche altri giornali

Ansa. La legge di Bilancio ha poi introdotto un meccanismo di décalage sugli importi che potranno essere recuperati. (Sky Tg24 )

articolo 1, comma 574, della legge n. 147 del 2013, secondo cui i contribuenti che, ai sensi dell’articolo 17 del d. Tale possibilità - già consentita ai fini del cd ecobonus nonché del cd sismabonus disciplinati dagli articoli 14 e 16 del decreto legge n. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr