L'esaltazione dei No Green Pass per il corteo di sabato a Milano: così si proclamano 'alfieri della libertà'

L'esaltazione dei No Green Pass per il corteo di sabato a Milano: così si proclamano 'alfieri della libertà'
Repubblica TV INTERNO

di Massimo Pisa. Hanno scelto il tono enfatico di "Heart of Courage".

E serve per chiamare a raccolta i manifestanti il 16 ottobre in piazza Fontana, a sfilare per "la libertà" per il 13esimo sabato consecutivo.

Musica "emozionale", quella dei Two Steps from Hell, già utilizzata prima delle partite dell'Europeo 2012 di calcio o come colonna sonora di numerosi spot pubblicitari: questa volta fa da sottofondo al passaggio dell'ultimo corteo No Green Pass lungo corso Venezia, a Milano, ripreso da un drone. (Repubblica TV)

Ne parlano anche altre testate

Senza una serrata lotta politica e sindacale il Green pass non verrà ritirato Barbero infatti si è espresso pubblicamente e in un numerose occasioni contro il green pass nelle aule universitarie. (La Luce di Maria)

In piazza Santa Maria Novella ci sarà il variegato mondo di coloro che protestano contro il certificato verde. Firenze, 14 ottobre 2021 - Il ritrovo sarà in piazza Santa Maria Novella: il sit in no green pass previsto venerdì 15 ottobre, giorno dell'entrata in vigore del certificato verde, si farà e vedrà ovviamente un ampio e capillare controllo delle forze dell'ordine, soprattutto alla luce dei disordini avvenuti a Roma lo scorso sabato e che hanno fatto intensificare i controlli su questo tipo di manifestazioni. (LA NAZIONE)

No green pass, possibile tensione venerdì davanti al Tribunale

Saranno in particolare intensificati i controlli all'ingresso per verificare l'effettiva ragione di coloro che vorranno entrare in tribunale. La 'chiamata' alle manifestazioni è stata diffusa attraverso i social network utilizzati dai 'no green pass' e ha fatto rafforzare i controlli da parte delle forze dell'ordine, che presidieranno questi luoghi a partire dal Palazzo di Giustizia, dove l'appuntamento è alle 10 di venerdì mattina e si teme un tentativo d'irruzione. (MilanoToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr