Borsa: Europa fiacca con petrolio, Milano contiene calo

Borsa: Europa fiacca con petrolio, Milano contiene calo
Tiscali Notizie ECONOMIA

- MILANO, 23 GIU - I mercati azionari del Vecchio continente faticano a risollevarsi dalla recente fase di debolezza: la Borsa di Francoforte è la peggiore in Europa con un calo attorno al punto percentuale, seguita da Amsterdam in ribasso dello 0,6%, con Milano, Madrid, Parigi e Londra negative dello 0,4%.

Tra i titoli a minore capitalizzazione, in calo superiore al punto percentuale Mps dopo la presentazione del nuovo piano a un prezzo di 0,67 euro, sui minimi recenti

In calo di oltre due punti percentuali Bper, Pirelli e Nexi, con le banche tendenzialmente deboli (Unicredit -1,8%, Intesa -1,3%). (Tiscali Notizie)

Su altri giornali

opo meno di un'ora di scambi Milano rallenta e il Ftse Mib riduce i guadagni allo 0,18 per cento. Ben comprati alcuni titoli legati al gas come Terna (+2,26%) e Italgas (+2,65%) o utility come A2A (+1,9%) ma a frenare il listino sono Saipem (-8,6%) e le banche. (La Sicilia)

Rosso dell’1,16% per il nostro Ftse Mib a 21.536,61 punti. A Tokyo il Nikkei si è fermato a 26.171,25 punti (+0,08%) (Money.it)

Milano lascia sul terreno lo 0,45% con il Ftse Mib a 21.622 punti. mentre si conferma il rialzo del gas (+5,3%) che sfiora 134 euro al Mwh nonostante Ue e Norvegia abbiano deciso di intensificare la cooperazione per aumentare le forniture di gas a breve e lungo termine con l'obiettivo di abbassare i prezzi. (Tiscali Notizie)

Borsa: Milano chiude in calo con banche e tonfo Saipem

Gli acquisti diffusi interessano anche il, che si muove sulla stessa onda rialzista degli altri listini di Eurolandia. 53,3 punti)10:00: PMI composito (atteso 54 punti; preced. (Finanza Repubblica)

MOLTI DATI PER PIAZZA AFFARI. Non mancano alcuni dati macroeconomici interessanti in diffusione nella giornata di oggi. Superiori al mezzo punto percentuale anche i rialzi di Amplifon (+1,4%), Banca Mediolanum (+0,6%), Campari (+0,9%), Inwit (+1,2%), Nexi (+2,3%) e Telecom Italia (+0,5%). (Il Sussidiario.net)

Male soprattutto le banche, con Bper (-4,82%), Banco Bpm (-2,93%), Unicredit (-3,96%). eduta in calo per Milano (Ftse Mib -0,80% a 21.615 punti) così come per le Borse europee con l'euro debole e il manifatturiero tedesco sceso ai minimi da 23 mesi. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr