;

Israeli EV, la start-up che sviluppa motori elettrici incorporati nelle ruote, vale 580 milioni di dollari

DMove.it DMove.it (Economia)

Nel frattempo, anche NEVS (National Electric Vehicle Sweden), il successore completamente elettrico di Saab, ha recentemente acquistato Protean Electric, un’altra start-up che sviluppa motori elettrici direttamente nelle ruote.

Come oramai è noto, i motori elettrici sono relativamente più piccoli e più semplici da sviluppare rispetto a quelli termici.

Una delle aziende più all’avanguardia in questo settore è sicuramente Israeli EV, una start-up con sede a Tel Aviv con circa 100 dipendenti, recentemente valutata per 580 milioni di dollari.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.