Coppa Davis: trasloco in vista per le Finali, destinazione Abu Dhabi?

Coppa Davis: trasloco in vista per le Finali, destinazione Abu Dhabi?
Ubi Tennis SPORT

Ci saranno veramente abbastanza appassionati pronti a dedicare ferie e un consistente budget a una trasferta negli Emirati Arabi ogni anno per supportare la loro squadra di Coppa Davis?

Quindi davanti alla prospettiva di giocare match decisivi di Coppa Davis davanti a pochi intimi in stadi con le gradinate quasi vuote c’è chi i chiede se la decisione di andare a giocare ad Abu Dhabi sia quella giusta. (Ubi Tennis)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ancora più dura era stata una consistente parte del clan francese, in netta contrapposizione con il successivamente uscito di scena Giudicelli. Furono pesantissime le parole di Yannick Noah, ai tempi capitano non giocatore: “Vergogna a chiunque tra giocatori, dirigenti e media abbia appena venduto l’anima della Coppa Davis“ (OA Sport)

Queste sono solo due proposte, tra le tante che si potevano provare ad attuare prima di sminuire così un patrimonio del nostro sport. Scatta la fase finale della “nuova” Davis, e già si vocifera di ulteriori cambiamenti. (LiveTennis.it)

Coppa Davis, dal 2022 emigrerà a Dubai?

Bisognerà poi vedere se resterà lo spacchettamento dei gironi in varie sedi - quest’anno Torino, Madrid e Innsbruck - o si tornerà ad una vera e propria sede unica. A Torino sono appena iniziati i primi match della nuova edizione e già emergono indiscrezioni sul futuro. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr