Ecco il doppio bonus 2022 per i lavoratori dipendenti fino a 35 mila euro

La Repubblica ECONOMIA

Chi ha figli a carico deve però ricordarsi, a partire da gennaio, di fare domanda a Inps per il nuovo assegno unico perché da marzo i vecchi assegni familiari non verranno più erogati

Manovra, nel 2022 raddoppia il bonus per i redditi più bassi di Valentina Conte. Il premier Mario Draghi alla quarta conferenza nazionale sulla famiglia (fotogramma). Al taglio strutturale dell'Irpef deciso dal governo si aggiunge una decontribuzione valida solo per il prossimo anno per chi guadagna fino a 35mila euro. (La Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La fascia di reddito più bassa, fino a 15 mila euro, resta invariata al 23%, quella 15-28 mila scende dal 27% al 25%, quella 28-50 mila va dal 38% al 35%, mentre oltre i 50 mila euro annui si passa direttamente al 43% Inizialmente era pari ad 80 euro per ogni beneficiario, poi è stato ritoccato fino alla quota di 100 euro durante il secondo esecutivo presieduto da Giuseppe Conte. (QuiFinanza)

Riforma Irpef, sarà nella busta paga di marzo 2022 che i lavoratori dipendenti avranno l’occasione di verificare per la prima volta quanto verrà tassato il loro stipendio. reddito di 15mila euro: risparmio di 335,7 euro;. (Mantovauno.it)

Le quattro nuove aliquote sono:. 23% per i redditi fino a 15mila euro;. 25% per i redditi fino a 28mila euro;. 35% per i redditi fino a 50mila euro;. 43% per i redditi superiori a 50mila euro. Di seguito, il risparmio Irpef calcolato sui redditi tra 15mila e 80mila euro, secondo un’elaborazione del quotidiano Il Sole 24 Ore sui dati del ministero dell’Economia e delle Finanze. (Yahoo Finanza)

Via via che si sale col reddito, il beneficio va scalando, fino ad arrivare ai circa 300 euro medi per i redditi oltre i 75mila euro Per chi ha un reddito fino a 15mila euro non cambia nulla, l’aliquota - che interessa circa 30 milioni di contribuenti - resta al 23%. (L'HuffPost)

Le risorse complessive messe in campo dal Governo per la riduzione del cuneo fiscale nella legge di bilancio 2022 salgono cosi di fatto a 10 miliardi. Di certo resta il fatto che la decisione non è ancora presa e i tecnici stanno lavorando ancora a diverse proiezioni ma l'indicazione è di concentrare il risparmio sui redditi medio bassi (Fiscoetasse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr