Elezioni USA, Di Stefano (CasaPound): "Trump non è Hitler e la Clinton ha difeso lo stupratore di una dodicenne"

“Un politico andrebbe giudicato in base al programma” con queste parole Simone Di Stefano, vicepresidente di CasaPound, raggiunto da IntelligoNews, ha commentato gli esiti del secondo confronto elettorale tra Hillary Clinton e Donald Trump, trasmesso ... Fonte: Intelligonews Intelligonews
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....