Roma, botte dai genitori e dalla zia della fidanzata perché lesbica

L’aggressione a sfondo omofobo è avvenuta in un locale della movida gay. Due donne, madre e zia, hanno ricercato la “fidanzata” colpevole di aver “corrotto” la loro congiunta e poi l’hanno schiaffeggiata. Il padre ha trovato la figlia insultandola e ha la fidanzata lesbica con un…Continua a leggere → Fonte: La Prima Pagina La Prima Pagina
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....