Seconda dose Johnson e Johnson: riguarderebbe quasi 10mila cremonesi

Cremonaoggi ECONOMIA

“Per i vaccinati con Johnson & Johnson l’agenzia regolatoria del farmaco Usa “Fda ha suggerito di fare la seconda dose.

Ma non creiamo agitazione” ha detto all’Adnkronos Salute il virologo Fabrizio Pregliasco, docente dell’Università Statale di Milano, intervenendo nel dibattito sull’esigenza di una dose ‘booster’

Sono poco meno di 10mila, per l’esattezza 9.383, i cremonesi che hanno ricevuto il vaccino Johnson e Johnson, che ora potrebbero triovarsi nella situazione di dovere effettuare la seconda dose. (Cremonaoggi)

La notizia riportata su altri giornali

Ottenuto il quasi 90% dei vaccinati, si scopre a sorpresa che i vaccini perdono di efficacia. Domanda: se i vaccini perdono efficacia, prima fino a 8 mesi, poi fino a 6, ieri ci hanno detto fino a due, come mai il tanto amato-odiato green pass vale 9 mesi? (Lo Speciale)

Chiaramente aspettiamo anche le indicazioni che verranno date dagli enti regolatori in maniera completa, però è chiaro che sarà necessario un richiamo per chi ha fatto il vaccino anti-Covid monodose di Johnson & Johnson in tempi molto brevi”. (LA NOTIZIA)

Johnson&Johnson: “Risposta anticorpale stabile per 8 mesi”. (Quotidiano Sanità)

Per questo non deve esserci la corsa a controllare gli anticorpi per sapere se serve la terza dose. Per quanto riguarda la terza dose al resto della popolazione, ovviamente la priorità sarà legata alla data di somministrazione della seconda dose. (LaPresse)

«Ho l’impressione che entro la fine dell’anno verrà estesa la terza dose a chi ha meno di 60 anni», rivela il presidente del Veneto Luca Zaia. «Ho chiesto al ministro Speranza di poter procedere direttamente alla terza dose per tutti i cittadini senza distinzioni», fa sapere il governatore pugliese, Michele Emiliano. (Corriere della Sera)

Team Italia srl tratterà i tuoi Dati Personali nel rispetto del Regolamento UE n. Il conferimento di Dati Personali non contrassegnati da un asterisco o altrimenti contrassegnati come obbligatori è meramente facoltativo e il mancato, parziale o inesatto conferimento di tali Dati Personali non comporta alcuna conseguenza. (Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr