Inter, Conte: "Non dimentico che tanti si chiedevano quanti punti avremmo avuto dal Milan"

Inter, Conte: Non dimentico che tanti si chiedevano quanti punti avremmo avuto dal Milan
TUTTO mercato WEB SPORT

È un campionato molto difficile, è complicato fare pronostici e ogni partita la devi giocare".

Antonio Conte, in conferenza stampa alla vigilia, ha ricordato così i tanti ragionamenti fatti sul distacco tra le due squadre, ora che la sua Inter arriva alla stracittadina con un punto di vantaggio sul Milan: "Mancano sedici partite, non dimentico che tanti, prima delle partite in casa con la Fiorentina e la Lazio mentre il Milan giocava con Crotone e Spezia, si chiedevano con quanti punti di distacco saremmo arrivati al Milan. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri giornali

E' inevitabile che questa è una partita importante, contro una squadra forte. Penso che le partite debbano essere giocate secondo una logica, studiando le situazioni e capendo come fare male, come colpire (Fcinternews.it)

Al suo posto dal primo minuto Sandro Tonali. Conte ritrova Vidal ma potrebbe confermare dal primo minuto Eriksen. (DirettaGoal)

Milan-Inter, Pioli perde un centrocampista: scelto il sostituto

Conte sulla possibilità di schierare Eriksen. "Non lo so, è tra i dubbi che mi porto dietro. Sicuramente ha fatto dei buoni progressi, ci è venuto incontro e questo è buono per tutti" (Fantacalcio ®)

(Fonte: Radio Dee Jay) Devo dire che probabilmente il Milan ha avuto la forza di sopperire le assenze senza forzare il rientro dei giocatori. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr