Borsa: Europa in equilibrio dopo il super giovedi', a Milano (+0,01%) spicca Diasorin - Il Sole 24 ORE

Borsa: Europa in equilibrio dopo il super giovedi', a Milano (+0,01%) spicca Diasorin - Il Sole 24 ORE
Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Sul mercato valutario, l'euro resta poco distante da quota 1,22 dollari ed e' trattato a 1,2183 (1,2165 ieri alla chiusura dei mercati continentali).

Tutti i principali indici del Vecchio Continente mostrano movimenti frazionali e Piazza Affari segna +0,01%.

Deboli banche e assicurazioni ma soprattutto Cnh Industrial (-1%) al terzo calo consecutivo dopo aver aggiornato il top storico a 15 euro per azione. (Il Sole 24 ORE)

Su altre fonti

Secondo un altro operatore, su Diasorin ci sono in questa fase molte posizioni corte che rendono il titolo «molto sensibile» a notizie di questo tipo. La casa di investimento ha alzato la raccomandazione da «hold» a «buy» indicando un target di prezzo sui 12 mesi a 170 euro da 150, valutazione che implica uno spazio di incremento del 17% circa rispetto all'ultima chiusura. (Il Sole 24 ORE)

In particolare, Berenberg ipotizza che l'utile netto adjusted cresca quest'anno a 337 milioni dai 248 dello scorso anno, per poi normalizzarsi introno ai 275 l'anno prossimo. Probabilmente, la dinamica di crescita dei fondamentali registrata nel corso del 2020 pandemico continuerà per tutto l'anno in corso, argomentano gli analisti. (Milano Finanza)

Future in rialzo a Wall Street, dopo i record della vigilia. La casa di investimento ha alzato la raccomandazione da «hold» a «buy», indicando un target di prezzo sui 12 mesi a 170 euro (da 150). (Il Sole 24 ORE)

Europa in equilibrio dopo il super-giovedì. A Milano scatta Diasorin

Per quanto riguarda Diasorin, Berenberg sottolinea che il gruppo puo' contare su una pipeline di prodotti migliore che mai e si sta impegnando in acquisizioni significative, a cominciare da quella di Luminex, che porteranno valore per gli azionisti. (Borsa Italiana)

Petrolio piatto a 72,52 dollari al barile per la consegna agosto del Brent e a 70,27 dollari al barile per il Wti luglio Sul mercato valutario, l'euro resta poco distante da quota 1,22 dollari ed e' trattato a 1,2183 (1,2165 ieri alla chiusura dei mercati continentali). (Borsa Italiana)

Dopo il "super giovedì" caratterizzato dagli appuntamenti con i dati Usa e con la Bce, che si è confermata "colomba" anche davanti a previsioni aumentate di crescita e inflazione, la seduta odierna guarderà soprattutto alla fiducia dei consumatori americani. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr