MotoGP 2021, Morbidelli in difficoltà: “Abbiamo provato di tutto, ma siamo al buio”

La Gazzetta dello Sport SPORT

Non ho un buon feedback dal posteriore e se pensiamo a tutte le modifiche fatte, sembra che niente aiuti.

Non c’è stato invece un confronto con Rossi, che sembra avere problemi diversi: “Con Vale non ci siamo mai parlati e visti.

Non voglio puntare il dito su niente, perché non sono certo di niente in questo momento.

Molto bene anche le Yamaha ufficiali, con Viñales in terza piazza e Quartararo al centro della seconda fila. (La Gazzetta dello Sport)

La notizia riportata su altri media

Giornata di chiarimenti nel Team Yamaha Petronas per quanto riguarda i motori delle M1 di Franco Morbidelli. Wilco Zeelenberg, Team Manager Petronas, nel corso delle terze prove libere intervistato da Sandro Donato Grosso ha fatto chiarezza sui problemi avuti venerdì da Franco Morbidelli: “Ieri abbiamo faticato, la prima sessione non è certo stata l’ideale per lui. (OA Sport)

Parole rassicuranti da parte del team manager Petronas, Wilco Zeelenberg, sulla situazione di Morbidelli, alle prese con un doppio stop nelle Libere del venerdì: "Entrambi i motori vanno bene, non c'è stato alcun danneggiamento nel primo utilizzato. (Sky Sport)

Il francese ha girato in 1:54.482 e ha fatto meglio di 94 millesimi rispetto al connazionale Fabio Quartararo. In ripresa Franco Morbidelli, quarto davanti al poleman Jorge Martin, sempre sorprendente, e a Francesco Bagnaia. (FormulaPassion.it)

Purtroppo questa è la situazione adesso, dobbiamo cercare di continuare a spingere per capire cosa sta succedendo". Riesco solo a capire che non riesco a guidare. (Corriere dello Sport.it)

ranco Morbidelli ha chiuso con il decimo tempo le qualifiche del Gran Premio di Doha , il secondo della stagione di MotoGp . "Devo rimanere con i nervi saldi". "Dobbiamo riuscire a rimanere con i nervi saldi, analitici come sempre - ha aggiunto Morbidelli -. (Tuttosport)

Il turno ha confermato quanto emerso da prove libere e qualifiche: sarà una battaglia tra Ducati e Yamaha per la vittoria, ma diversi uomini possono puntare al colpaccio. A Losail si è disputato il warm-up del GP di Doha 2021, seconda tappa del Mondiale MotoGP che va in scena sullo stesso circuito dove sette giorni fa si corse il GP del Qatar. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr