Variante Omicron, l’ultima indagine dell’Iss: “Il 3 gennaio era responsabile dell’81%…

Variante Omicron, l’ultima indagine dell’Iss: “Il 3 gennaio era responsabile dell’81%…
Il Fatto Quotidiano INTERNO

La variante Omicron ha ormai soppiantato Delta, divenendo ampiamente prevalente rispetto al precedente ceppo.

Inoltre, “non bisogna trascurare il fatto che la variante Delta co-circola nel Paese, sia pure con una prevalenza che sta diminuendo progressivamente nel tempo, che suggerisce uno svantaggio competitivo nei confronti di Omicron”

Nell’indagine precedente, relativa ai casi del 20 di dicembre 2021, la prevalenza di Omicron era stata stimata pari al 21%. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr