Guerra in Ucraina, gli aggiornamenti di oggi venerdì 20 maggio: cosa succede. Nuove prove su massacri a Bucha, ancora morti a Desna e nel Lugansk | Diretta, foto e video

Corriere dell'Umbria ESTERI

Ore 08,15 - New York Times pubblica video su massacri a Bucha. Nuove prove dei crimini di guerra perpetrati dai soldati russi a Bucha.

Ore 08,10 - Attacchi nel Lugansk, 13 morti. Sono 13 i civili morti nella regione di Lugansk in seguito agli attacchi dei russi.

Lo ha dichiarato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, nel discorso alla nazione diffuso nella notte.

Lo ha dichiarato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, secondo un post sul suo profilo Facebook. (Corriere dell'Umbria)

Ne parlano anche altri media

"Ci siamo preparati con cura a questa situazione e saremo in grado di fornire gas a tutti i nostri clienti nei prossimi. mesi", ha assicurato il ceo di Gasum, Mika Wiljanen, definendo la decisione "deplorevole" La fornitura russa di gas naturale alla Finlandia è stata interrotta. (Fanpage.it)

A quanto si legge, sono stati distrutti anche un tank, due veicoli da combattimento di fanteria (Ifv), due veicoli cingolati per il trasporto truppe Mt-Lb, un sistema d'artiglieria, un mortaio, quattro torri d'artiglieria e un drone (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr