Aids. Denuncia Lila: “Italia in ritardo sugli obiettivi Onu per debellare malattia entro 2030”

Per l'associazione “cresce il bisogno di informazione, restano problematici utilizzo del condom e accesso al test HIV”. E poi un bilancio sull'attività dello Stato: “Il 2016 si avvia ad essere archiviato come l'anno della svolta mancata”. 28 NOV - “Il ... Fonte: Quotidiano Sanità Quotidiano Sanità
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....