BCE, rischi economici elevati nel breve termine. Preoccupazione per insolvenze

BCE, rischi economici elevati nel breve termine. Preoccupazione per insolvenze
QuiFinanza ECONOMIA

Guardando ai rischi che circondano le prospettive di crescita dell’area euro a medio termine, la BCE afferma che sono diventati più equilibrati, seppur influenzati dai già citati rischi al ribasso nel breve termine.

È quanto emerge dai verbali della riunione di marzo della BCE, nella quale i banchieri centrali hanno anche deciso di aumentare gli acquisti del programma PEPP nei mesi a venire.

Riguardo al sell-off nei mercati obbligazionari, viene evidenziato che è stato sincronizzato e diffuso nelle principali economie avanzate, indicando quindi un importante fattore globale. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr