Eccellenza della Sanità Piemontese due centri di alta specializzazione delle Molinette

Eccellenza della Sanità Piemontese due centri di alta specializzazione delle Molinette
Torino Top News SPORT

Il Centro fa parte della Rete Endocrino-Diabetologica regionale (Rete ED), alla quale compete la condivisione dei percorsi diagnostico-terapeutici relativi al trattamento delle patologie endocrino-metaboliche e del diabete

“Il Piemonte dimostra una capacità di cura di eccellente livello con Centri di alta specializzazione che raccolgono il frutto di anni di ricerca e attività sul campo.

Entrambi sono leader nazionali e internazionali in ricerca clinica e di base e svolgono attività di formazione specialistica e post specialistica. (Torino Top News)

La notizia riportata su altri media

25 NOV - Il Piemonte ha due nuovi centri di alta specializzazione. Sono Il Centro di Neuroendocrinologia Clinica e il Centro di Medicina fisica e riabilitativa, entrambi parte della Città della Salute di Torino. (Quotidiano Sanità)

Due nuovi centri, destinati a diventare un punto di riferimento a Torino e in Italia. Rete regionale. Il Centro di riferimento regionale per la diagnosi e cura delle patologie ipotalamo-ipofisarie fa parte della Rete Endocrino-Diabetologica regionale (Rete Ed), alla quale compete la condivisione dei percorsi diagnostico-terapeutici relativi al trattamento delle patologie endocrino-metaboliche e del diabete. (La Stampa)

), diretto dal Prof. Giuseppe Massazza svolge attività consulenziale fisiatrica e di assistenza fisioterapica per reparti di degenza per acuti finalizzata al recupero dell’autonomia pre-dimissione. Leader nazionali e internazionali in ricerca clinica e di base, entrambi i centri svolgono attività di formazione specialistica e post specialistica. (insalutenews)

Il Piemonte premia le eccellenze sanitarie: due centri entrano a far parte dell'alta formazione regionale (FOTO)

I servizi. I due Centri, diretti rispettivamente dal professor. Il Centro di alta specializzazione di riferimento regionale per i percorsi integrati di riabilitazione e recupero funzionale - Rehabilitation Institute Torino (Rito) - sarà inserito nella rete regionale delle strutture di riabilitazione e di recupero funzionale. (La Stampa)

Leader nazionali e internazionali in ricerca clinica e di base, entrambi i centri svolgono attività di formazione specialistica e post specialistica. Ringrazio i professori Giuseppe Massazza e Ezio Ghigo e con loro tutti gli operatori che hanno permesso di raggiungere questi importanti risultati. (TorinOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr