«Non una Chiesa potente, ma che sa consolare»

01/10/2016 Nell'omelia della messa allo stadio Meskhi, a Tbilisi papa Francesco ricorda che la Chiesa non può rinchiudersi in se stessa o avere logiche di efficienza e potere, ma diventare piccoli come i bambini, capaci di abbandonarsi alla tenerezza ... Fonte: Famiglia Cristiana Famiglia Cristiana
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....