Protesta contro la "zona rossa": Autostrada bloccata dai mercatali con furgoni

Protesta contro la zona rossa: Autostrada bloccata dai mercatali con furgoni
la Città di Salerno INTERNO

na protesta degli operatori delle aree mercatali aderenti alla sigla Ana-Ugl è in corso sull'autostrada A1 Roma-Napoli, in territorio casertano.

Gli operatori hanno occupato la sede autostradale con i furgoni.

Della protesta - come riferito dal sindaco di Santa Maria Capua Vetere Antonio Mirra - ha fatto le spese anche il Governatore della Campania Vincenzo De Luca atteso a Santa Maria Capua Vetere per una conferenza stampa sui lavori alla condotta idrica del carcere e rimasto anche lui bloccato in autostrada

«La nostra intenzione - dice Peppe Magliocca presidente dell'Ana-Ugl di Caserta - è arrivare a Roma per protestare contro una situazione assurda, con tanti operatori sul lastrico, che si sentono abbandonati». (la Città di Salerno)

Ne parlano anche altre fonti

La decisione del presidente Vincenzo De Luca viene comunicata dopo le festività pasquali, vissute a livello nazionale in zona rossa. La Regione Campania, attraverso una nota, ha chiarito che da oggi non è più in vigore l'ordinanza in tema di attività mercatali, parchi, lungomare. (NapoliToday)

De Luca: "Riaprono parchi e lungomari in tutta la Campania"
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr