Black Widow supera i 3 milioni. È la prima volta dalla riapertura delle sale.

Black Widow supera i 3 milioni. È la prima volta dalla riapertura delle sale.
MYmovies.it CULTURA E SPETTACOLO

È la prima volta dalla riapertura delle sale.

Al film Marvel è bastata una settimana per issarsi fino al sesto posto del box office mondiale 2021. di Andrea Chirichelli

Black Widow supera i 3 milioni.

(MYmovies.it)

Su altre fonti

Black Widow ha continuato a dominare la classifica sabato 17 luglio, con un incasso di 272.539 euro (-43% rispetto alla settimana scorsa) e una media di 431. 1 – BLACK WIDOW: 272.539 euro (36.903 spettatori) 632 schermi/431 media – Tot. (Cineguru)

È una gioia, e se vorrà lavorare sodo e fare questo mestiere, farà parecchia strada.0 È un’attrice fantastica e molto istintiva, sul set era impavida. Ricordo che la prima volta che urlò in russo, visto che parla correntemente la lingua, mi vennero i brividi. (BadTaste.it)

Il film Marvel ha incassato ieri, venerdì 16 luglio, 198.470 euro (-51% rispetto a una settimana fa), una media di 311, per un totale di 3.113.439. Al secondo posto troviamo I Croods 2, con 113.639 euro, una media di 268 e un totale di 329.353. (Cineguru)

Black Widow supera i tre milioni di euro | Box-Office Italia

Black Widow ATTENZIONE Spoiler. Dopo una lunghissima attesa e serie di rinvii, finalmente Black Widow è uscito ufficialmente al cinema e su Disney+ in accesso premium. “…Scarlet è lì in piedi, la sua famiglia se ne va, si sta praticamente lasciando catturare dal Segretario Ross. (Nerdmovieproductions)

Ditecelo nei commenti! BLACK WIDOW: LA TRAMA. Nel film, quando viene alla luce un pericoloso complotto, Natasha Romanoff alias Black Widow (Vedova Nera) si trova ad affrontare il lato più oscuro del suo passato. (BadTaste.it)

Per quanto riguarda le nuove uscite dobbiamo scendere al nono e decimo posto, con Penguin Bloom (7 mila euro) e Marx può aspettare (6200 euro) Quinta posizione per Io sono nessuno, che con 9.300 euro sale a 245 mila euro complessivi. (BadTaste.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr