Il sogno dell'Avellino finisce: il Padova si impone 0-1 al "Partenio-Lombardi" e va in finale

Il sogno dell'Avellino finisce: il Padova si impone 0-1 al Partenio-Lombardi e va in finale
Approfondimenti:
AvellinoToday SPORT

Avellino-Padova 0-1: il tabellino. AVELLINO-PADOVA 0-1. MARCATORI: 27' pt Della Latta (P).

In finale ci va il Padova che, stasera, attenderà la vincente della sfida tra Alessandria e Albinoleffe per conoscere la sua sfidante.

PADOVA (4-3-3): Dini; Germano (16' st Pelagatti), Rossettini, Kresic, Curcio; Della Latta, Hallfredsson, Hraiech (44' st Andelkovic); Chiricò (29 'st Jelenic), Paponi (16' st Nicastro), Ronaldo (29' st Vasic)

Dieci minuti più tardi, è Ronaldo a mettere in mezzo, da calcio piazzato, un pallone allontanato con caparbietà della retroguardia dell'Avellino. (AvellinoToday)

Se ne è parlato anche su altri media

La sfida tra il fantasista ed il portiere si ripete a fine primo tempo ma l'estremo difensore irpino respinge in angolo un calcio piazzato battuto ai 25 metri. Finisce così il primo tempo. (Tutto Lega Pro)

Battuto l'Avellino in trasferta per 1-0. vedi letture. E’ il Padova la prima finalista dei playoff promozione di Serie C. Al ‘Partenio - Lombardi’ di Avellino la formazione allenata da Andrea Mandorlini si è imposta per 1-0 grazie al gol di Simone Della Latta al 28’. (TUTTO mercato WEB)

E il girone C della Serie C 2021/’22 è il più difficile che si possa immaginare, forse il più complesso delle ultime stagioni. Seconda eliminazione al penultimo atto per Piero Braglia, che replica quanto accadutogli col Lecce nel 2015/’16 (Cosenza Channel)

Non solo Fere, Della Latta manda il Padova in finale e l'Avellino a casa

Umberto Tessier). DIRETTA ALESSANDRIA ALBINOLEFFE/ Video streaming Rai: a marzo fu vittoria dei grigi. STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA. La diretta tv di Avellino Padova non sarà in chiaro, ma riservata in esclusiva agli abbonati al pacchetto Calcio della televisione satellitare: l’appuntamento con il ritorno della semifinale playoff è infatti al numero 251 del decoder di Sky. (Il Sussidiario.net)

Chance Paponi e Maniero. Nella ripresa Braglia corre ai ripari e inserisce Errico per Laezza, schierando l'Avellino speculare al Padova con il 4-3-1-2. Il forcing irpino prosegue e all'89' è Tito che può sparare dal limite dell'area, scivolando però al momento del tiro (Corriere dello Sport.it)

Ripresa molto intensa e combattuta, con l’Avellino alla ricerca del pareggio e il Padova a stringere i denti fino alla fine nella gestione del prezioso vantaggio. Vittoria del Padova e biancoscudati nella finale playoff per giocarsi il quarto e ultimo posto in serie B, dopo quelli conquistati da Ternana, Perugia e Como. (Calcio Fere)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr