Omicidio a Torre Annunziata: agguato davanti alla chiesa dopo la messa della domenica, ucciso pregiudicato

Omicidio a Torre Annunziata: agguato davanti alla chiesa dopo la messa della domenica, ucciso pregiudicato
ilmattino.it INTERNO

È morto in ospedale Francesco Immobile, 35 anni, pregiudicato di Torre Annunziata.

Meno di ventiquattro ore fa, era rimasto ferito in un altro agguato il 57enne Michele Guarro

Mentre era all'esterno della chiesa di Sant'Alfonso, a Torre centrale, il 35enne è stato raggiunto da una raffica di proiettili.

Agguato di camorra fuori alla chiesa, ucciso pregiudicato.

Sul posto i poliziotti del commissariato di Torre Annunziata che hanno avviato le indagini, intervenuti anche i carabinieri. (ilmattino.it)

Su altre testate

Due anni fa, quando l'amministrazione comunale su impulso del sindacato, della Federazione della Stampa, dell'Ordine dei giornalisti ha conferito la cittadinanza onoraria a Giancarlo Siani, pensavamo che si fosse rimarginata la ferita con la città e di aver fatto pace con Torre Annunziata (StabiaChannel.it)

Insieme per battere camorra e malaffare” Lo Stato deve fare lo Stato. (Lo Strillone)

Da mesi ormai si susseguono senza sosta episodi di racket, sparatorie e stese di camorra Sul posto è giunta rapidamente un’ambulanza, ma i soccorsi sono stati inutili perché l’uomo è arrivato senza vita in ospedale. (StabiaChannel.it)

Torre Annunziata - Omicidio Immobile, il sindaco Ascione: "Servono provvedimenti drastici"

“A Torre Annunziata c’è una guerra di camorra. Dobbiamo disarmare Torre Annunziata. (Internapoli)

Francesco Immobile, 35 anni, con precedenti per spaccio di droga, è rimasto vittima di un agguato. Il luogo dell'agguato di camorra. Una raffica di proiettili spezza la vita di un pregiudicato e trafigge nel cuore la città di Torre Annunziata (StabiaChannel.it)

A cura della Redazione. Agguato in pieno giorno nei pressi della Chiesa di Sant’Alfonso de’ Liguori, dove un uomo è stato assassinato a colpi di pistola. E’ una situazione che ormai non è più sostenibile, per la quale è necessario assumere provvedimenti drastici, prima che possa ulteriormente degenerare. (TorreSette)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr