Charlotte: proteste per afroamericano ucciso da polizia, dichiarato stato d'emergenza

Ancora una notte di scontri e proteste a Charlotte in Carolina del Nord, dove il sindaco McCrory ha dichiarato lo stato d'emergenza. Le manifestazioni sono scaturite dopo l'uccisione di un afroamericano disarmato da parte della polizia. Nei tafferugli ... Fonte: LiberoReporter LiberoReporter
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....