Harry e Meghan Markle, i titoli che perdono (e le libertà che guadagnano)

Harry e Meghan Markle, i titoli che perdono (e le libertà che guadagnano)
Vanity Fair Italia CULTURA E SPETTACOLO

Una maggiore libertà che consenta ad Harry e Meghan di portare avanti progetti (restano a capo di tante organizzazioni benefiche private) e di esprimere opinioni (senza il continuo rischio di polemiche).

LEGGI ANCHE. Dentro il comunicato e la replica «scortese» che ha diviso i Sussex dalla regina

In molti, a Londra, ipotizzavano già una nuova crisi tra i duchi e lo staff di Palazzo, visto che Harry e Meghan – si diceva – «non lasceranno tanto facilmente i loro titoli». (Vanity Fair Italia)

Su altre fonti

Allo scadere dell'anno Harry e Megan hanno chiesto di prorogare la fase intermedia proprio per non perdere il proprio ruolo in organizzazioni e attività di cui si occupavano. Ma non è bastato a reintegrare il duca e la duchessa di Sussex che da oggi non rappresenteranno più Buckingam Palace (Sputnik Italia)

Ma, dopo un periodo di riflessione, la Regina ha preso la sua decisione, privando per sempre Harry e Meghan degli incarichi di patroni e come tale dei loro obblighi di rappresentanza in nome della Corona. (Pourfemme)

Harry e Meghan, l’annuncio della gravidanza: lo scatto è una citazione cinematografica

Lo scatto di Misan Harriman con cui i due hanno dato l’annuncio della seconda gravidanza, non c’è che dire è molto bello, ma avete capito quale citazione cinematografica si nasconde? Sicuramente, prima di essere pubblicata, l’immagine sarà stata pensata in ogni minimo dettaglio da Harry e Meghan (UniversoMamma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr