Influenza, per i medici di famiglia picco anticipato a fine anno

Influenza, per i medici di famiglia picco anticipato a fine anno
Sky Tg24 SALUTE

Lo hanno segnalato gli esperti, riuniti nel 38esimo Congresso della Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (Simmg).

E’ la previsione segnalata dagli esperti nel corso del 38esimo Congresso della Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie ( Simmg ).

Il vaccino antinfluenzale. In parallelo, inoltre, sta proseguendo a ritmi elevati anche la campagna per vaccinare contro l'influenza, accelerata proprio dall'andamento del virus

Inoltre, ha sottolineato ancora Cricelli, “Covid e influenza non sono facilmente distinguibili, tanto più che la variante Delta ha un'elevata modalità di espressione attraverso le elevate vie respiratorie, quindi simula i sintomi tradizionali dell'influenza e di altre malattie respiratorie”, ha spiegato ancora. (Sky Tg24)

Su altre fonti

Prosegue a ritmi sostenuti anche la campagna per vaccinare contro l'influenza, accelerata proprio dall'andamento del virus Influenza stagionale. (Il Messaggero)

Il ché lascia prevedere un "picco di casi anticipato" rispetto la norma. "Abitualmente, - sottolinea Claudio Cricelli, presidente Simmg - l'influenza iniziava con pochi casi che crescevano gradualmente. (Trentino)

Influenza, quest'anno il picco arriva prima: ecco quando

Lo spiegano Ignazio Grattagliano, consigliere della Fondazione Simg (Società italiana di medicina generale e delle cure primarie) e Alessandro Rossi, vice presidente della Fondazion Simg, durante il 38esimo congresso Simg. (Today)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr