La scelta di non operarsi, anche per non perdere il Mondiale

La scelta di non operarsi, anche per non perdere il Mondiale
TUTTO mercato WEB SPORT

vedi letture. La Juventus si trova già a dover gestire una divergenza di vedute con Paul Pogba.

La scelta di non operarsi, anche per non perdere il Mondiale.

Pogba in campo a metà settembre?

Un centrocampista a prescindere dalla situazione di Pogba i dirigenti lo stanno cercando a prescindere, col nome di Leandro Paredes che resta il primo della lista

Dietro alla scelta c'è ovviamente il Mondiale in Qatar che il Polpo ha tutta l'intenzione di giocare da protagonista, eventualità che l'intervento gli avrebbe impedito. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri giornali

Magari Pogba forse potrebbe operarsi dopo gli stessi campionati del mondo e stare fermo qualche mese in più, poi". "Questa è una cosa che secondo me non va bene. (AreaNapoli.it)

Lo specialista sulla scelta di Paul Pogba di non operarsi: "Rischio concreto di perdere tempo"

Quel menisco è rotto e nessuna cura del mondo lo riaggiusterà. Pogba potrebbe anche non sentire fastidio per niente, nel migliore dei casi. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr