Coronavirus: in Toscana 895 nuovi contagi, 18 morti - IlGiunco.net

Coronavirus: in Toscana 895 nuovi contagi, 18 morti - IlGiunco.net
IlGiunco.net INTERNO

Oggi si registrano 18 nuovi decessi: 13 uomini e 5 donne con un’età media di 76,5 anni.

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID oggi sono complessivamente 1.527 (58 in meno rispetto a ieri, meno 3,7%), 248 in terapia intensiva (5 in meno rispetto a ieri, meno 2%).

– In Toscana sono 227.737 i casi di positività al Coronavirus, 895 in più rispetto a ieri (865 confermati con tampone molecolare e 30 da test rapido antigenico). (IlGiunco.net)

Ne parlano anche altri media

All’ospedale Apuane 40 ricoverati (-1 rispetto a ieri), di cui 12 in Terapia intensiva (stabili). All’ospedale di Lucca 80 i ricoverati, di cui 14 in Terapia intensiva. (La Voce Apuana)

La Toscana ha somministrato 74 mila dosi di vaccino in due giorni. È quanto pubblica sui social il presidente della Toscana Eugenio Giani aggiungendo: «Lo dimostrano i numeri di questi due giorni: se le autorità nazionali riuscissero ad inviarci sempre sufficienti vaccini, la Toscana è in grado di somministrare più di un milione di dosi al mese proteggendo tutti entro l’estate. (Corriere Fiorentino)

Con l'intento di accelerare la campagna di vaccinazione, la Regione Toscana si prepara proteggere il resto della popolazione testando la capacità di somministrazione delle dosi che, negli ultimi due giorni, hanno raggiunto quasi 75mila unità. (LivornoToday)

Coronavirus, sabato 1 maggio sono sette i casi positivi in Mugello

In Toscana vivono attualmente circa 410mila over 70, di questi sono già 223.158 le persone che hanno ricevuto la prima dose. Ha preso il via la nuova modalità di prenotazione sul portale, messa in pista dalla Regione Toscana per gli over 70, che non si sono ancora vaccinati. (La Repubblica Firenze.it)

Primo maggio di riaperture in Toscana. Coronavirus Toscana, il bollettino del 1 maggio. Si tratta di numeri indicativi: in alcuni paesi la cui popolazione è molto bassa, bastano due o tre casi, come a Podenzana, per far schizzare verso l'alto il tasso. (LA NAZIONE)

In Mugello i casi positivi sono 7. I ricoverati sono 1.527 (58 in meno rispetto a ieri), di cui 248 in terapia intensiva (5 in meno). (Il Filo del Mugello)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr