Frenata per le crypto, Bitcoin sotto i 60.000 dollari. Ma Shiba Inu tocca i massimi

Milano Finanza ECONOMIA

Andamenti opposti invece per le due cryptocurrency nate per scherzo.

Brusca frenata per il Bitcoin che cede il 5% nelle ultime 24 ore e scende sotto la soglia dei 60.000 dollari per la prima volta dal 14 ottobre, con un valore di 59.081 dollari.

La capitalizzazione complessiva di Shiba Inu è ora di 23,1 miliardi di dollari, undicesima tra le criptovalute

Per Cardano la correzione è invece pari all'8,42%. (Milano Finanza)

La notizia riportata su altri media

Nelle ultime 24 ore Floki Pup (CRYPTO:FLOKIPUP) ha registrato un rialzo del 153,8% a 0,00001127 dollari e Shakita Inu (CRYPTO:SHAK) è salito del 137,6% a 0,005883 dollari. 2 ' di lettura. Giovedì sera alcune delle coin ispirate a Dogecoin (CRYPTO:DOGE) e Shiba Inu (CRYPTO:SHIB) hanno continuato a registrare forti guadagni dopo che Dogecoin è salito al nono posto fra le maggiori criptovalute al mondo per capitalizzazione di mercato. (Benzinga Italia)

Shiba Inu è stato lanciato nel 2020 fortemente ispirato a Dogecoin, una criptovaluta ironica nata nel 2013 rappresentata dalla razza canina giapponese. Questa comunità online premia con benefici esclusivi le persone che possiedono token non fungibili (NFT) su Shiba Inu chiamati Shiboshis (Cointelegraph Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr