Perù, 300mila rosari realizzati dai detenuti per la visita del Papa

Perù, 300mila rosari realizzati dai detenuti per la visita del Papa
Circa 300mila rosari confezionati in tre mesi per dare il benvenuto a Papa Francesco in Perù. È l’iniziativa dell’Istituto nazionale penitenziario, in coordinamento con l’Arcidiocesi di Lima, che ha coinvolto 650 detenuti di dodici prigioni peruviane in vista dell’arrivo del Pontefice in programma… Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....