Aria condizionata in auto: proibita e rischi anche la multa, "come faremo d'estate?"

iLoveTrading ECONOMIA

Sicuramente usare l’aria condizionata in auto significa sprecare carburante e di conseguenza avere un impatto negativo sull’ambiente.

Quando si rischia la multa in auto. Quando arriva l’estate la temperatura in auto può raggiungere picchi anche veramente elevati.

Per chi è costretto a stare in auto specie nelle ore più calde durante l’estate l’aria condizionata è veramente irrinunciabile.

Sono parole che hanno suscitato un vasto dibattito ma adesso l’importante è capire perché anche l’aria condizionata in auto fa rischiare una pesante multa. (iLoveTrading)

Ne parlano anche altri giornali

Sicuramente tenere l’aria condizionata accesa mentre l’auto non si muove non fa bene all’auto stessa Ad esempio, quella che “regala” multe salatissime e che riguarda l’aria condizionata risale al 2007. (InformazioneOggi.it)

Successivamente, nel 2014 gli importi delle sanzioni sono stati modificati, pertanto chi tiene accesa l’aria condizionata quando l’auto è in sosta incorre in multe che vanno dai 218 e i 435 euro Tuttavia, è necessario fare attenzione; infatti, in alcune circostanze, tenere l’aria condizionata accesa può far incorrere in delle sanzioni. (Informazione Ambiente)

Eppure bisogna stare attenti, quando si è alla guida, perché c'è un'occasione in cui tenere l'aria condizionata accesa può portare a una multa, anche parecchio salata. E se non viene pagata nel momento in cui il "foglietto viene staccato dal taccuino", non si può ripartire. (IL GIORNO)

L’aria condizionata d’estate è un piacere ma anche un elemento di sicurezza in auto, ma ora cambia tutto. Divieto di aria condizionata in auto. (iLoveTrading)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr