L'Isis ha perso il 28% del suo territorio in Siria e Iraq

MOSUL - I jihadisti del gruppo dello Stato islamico hanno perso il controllo di oltre un quarto del territorio da loro inizialmente occupato, secondo uno studio degli analisti dell'Ihs, rilanciato dalla Bbc. I dati confermano che l'Isis ha perso il 28 ... Fonte: DiariodelWeb.it DiariodelWeb.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....