Coronavirus, i dati in Toscana: 937 nuovi casi e 41 decessi

Coronavirus, i dati in Toscana: 937 nuovi casi e 41 decessi
055firenze INTERNO

Le province di notifica con il tasso più alto sono Prato con 7.070 casi x100.000 abitanti, Pistoia con 6.581, Massa Carrara con 6.128, la più bassa Grosseto con 3.338.

I nuovi casi sono lo 0,5% in più rispetto al totale del giorno precedente.

Sono 497 i nuovi casi positivi nei territori della Asl Toscana Centro

Coronavirus, i dati in Toscana: 937 nuovi casi e 41 decessi. L'età media dei nuovi positivi è 45 anni. (055firenze)

La notizia riportata su altri giornali

Oggi si registrano 41 nuovi decessi: 24 uomini e 17 donne con un’età media di 78,2 anni Home. Cronaca. Covid Toscana: Oggi si registrano 41 nuovi decessi, 24 uomini e 17 donne. (Livorno Press)

Oggi si registrano 41 nuovi decessi: 24 uomini e 17 donne con un'età media di 78,2 anni. Le province di notifica con il tasso più alto sono Prato con 7.070 casi x100.000 abitanti, Pistoia con 6.581, Massa Carrara con 6.128, la più bassa Grosseto con 3.338. (Toscanaoggi.it)

Sono invecei soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui ilè risultato positivo.Gli attualmente positivi sono oggiin meno (-2,5%) rispetto a ieri. (SienaFree.it)

COVID-19, Toscana: 937 casi in più, 41 decessi

In Toscana sono 204.347 i casi di positività al Coronavirus, 937 in più rispetto a ieri (918 confermati con tampone molecolare e 19 da test rapido antigenico). I ricoverati sono 1.999 (8 in più rispetto a ieri), di cui 275 in terapia intensiva (4 in meno). (Valdarno24)

In calo, infine, le persone in isolamento domiciliare (26.353, 735 in meno di ieri). Salgono quindi a 15.177 le persone risultate positive al SARS-CoV-2 da inizio emergenza nel territorio livornese, mentre in Toscana nelle ultime 24 ore si registrano in tutto 937 nuovi casi (ovvero 252 in più rispetto al precedente monitoraggio). (LivornoToday)

Oggi si registrano 41 nuovi decessi: 24 uomini e 17 donne con un'età media di 78,2 anni Complessivamente, 26.353 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (735 in meno rispetto a ieri, meno 2,7%). (Firenze Viola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr