Ryanair dice stop ai prezzi bassi: è la fine dei voli low cost?

Centro Meteo italiano ECONOMIA

Ha affermato che il settore del low cost è influenzato da fattori esterni oggettivi, come l’aumento dei costi, ma che comunque esisterà ancora, perché le persone voleranno sempre assiduamente.

Le motivazioni della scelta. L’amministratore delegato di Ryanair, Michael O’Leary, durante una lunga intervista rilasciata al programma Today di BBC Radio 4 ha affermato che per molti anni a venire, Ryanair non offrirà più tariffe low cost. (Centro Meteo italiano)

Ne parlano anche altre fonti

Ryanair ha appena reso noto che le tariffe superscontate che caratterizzano la compagnia aerea non si vedranno per anni. Addio voli low cost a 10 euro. (Voloscontato)

La nostra tariffa media è stata l’anno scorso di 40 euro, andremo verso i 50 nei prossimi cinque anni. Prezzi comunque ancora inferiori rispetto alle compagnie non low cost, i cui biglietti sono cresciuti ultimamente anche in maniera più considerevole. (L'Eco di Bergamo)

Per l’amministratore delegato di Ryanair, Michael O’Leary, è finita l’era delle tariffe superscontate per i voli. I RISULTATI FINANZIARI (E NON SOLO) DI RYANAIR. Come si legge su Finimize, lunedì scorso Ryanair ha riportato risultati trimestrali migliori del previsto (Start Magazine)

Sabato 13 Agosto 2022, 07:01. Se tra meno di un mese volete partire da Roma e volare fino a Suceava, nord della Romania, pagherete il biglietto 9,99 euro. Il guru delle low cost, Michael O’Leary, non ha dichiarato che non esistono più i voli a 9,99 euro o comunque a prezzi stracciati? (ilmessaggero.it)

"Voli a 10 euro non si vedranno più per anni", confessa alla Bbc il boss della compagnia, Michael O'Leary. L'Unione consumatori calcola infatti che i prezzi dei voli europei sono letteralmente decollati del 168,4% a luglio 2021, e un'impennata hanno conosciuto i voli intercontinentali volati del 125,7%. (Tp24)

Quell’era potrebbe rimanere ‘sospesa’, o addirittura finita nel peggiore dei casi, con l’aumento dei costi di gestione dei voli aerei. Il segmento delle low cost resterà vivo, anche per mere ragioni di marketing, ma non sarà più così dirompente con l’aumento dei prezzi (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr