Napoli, i controlli anti-covid continuano: 105 i cittadini sanzionati a Pasqua

Napoli, i controlli anti-covid continuano: 105 i cittadini sanzionati a Pasqua
ilmattino.it INTERNO

Controllate infatti anche le spiagge con le motovedette dei Carabinieri della compagnia Napoli centro.

APPROFONDIMENTI LA TASK FORCE Pasqua a Napoli, controlli a Chiaia:identificate 354 persone e multe. . Decine i militari impegnati con dispositivi impiegati nei punti nevralgici dell’intera città.

I controlli continueranno senza sosta anche oggi e per l’intera giornata grazie anche al monitoraggio fornito dai Carabinieri del nucleo Elicotteristi

Nella sola giornata di ieri i carabinieri hanno sanzionato 105 persone per il mancato rispetto delle norme anti-covid. (ilmattino.it)

Ne parlano anche altre fonti

Contestate in tutto 81 violazioni alle norme di contrasto alla diffusione del Covid. Due persone denunciate sono in stato di libertà (una nella provincia di Bari ed una nella provincia BAT) per l’inosservanza del divieto di allontanarsi dalla propria abitazione perché in quarantena a causa della positività al COVID-19. (BariToday)

Oltre ai numeri sopra indicati, i servizi straordinari disposti dal Questore, hanno determinato il controllo di 50 esercizi ed attività commerciali. Ed anche nel corso di questi controlli non sono mancate numerose sanzioni per l’inosservanza delle disposizioni anti–Covid. (Riviera Oggi)

APPROFONDIMENTI I CONTROLLI Zona rossa a Napoli, la polizia a Fuorigrotta invita le persone a. Continuano i controlli anti-covid dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli in tutta la città e la provincia partenopea. (ilmattino.it)

Weekend di Pasqua tra multe e controlli: oltre 2.500 sanzioni nella giornata di sabato

E’ stata rilevata una situazione generale tutto sommato tranquilla pur con alcune eccezioni, rileva l’Arma riminese. Sono invece 180 le attività commerciali controllate in tutta la provincia, tutte in regola tranne una, sanzionata in via amministrativa – con proposta di chiusura di 5 giorni – poiché nel locale c’erano troppi clienti che consumavano contemporaneamente all’interno dello stesso (News Rimini)

Infine, l’impianto audio e la consolle per la musica sono stati sequestrati Il blitz nel cuore della notte tra Pasqua e Pasquetta in Corso Umberto I, a Napoli. (Fanpage.it)

Chi è stato trovato a infrangere i divieti di spostamento o delle aperture delle attività commerciali è stato sanzionato. Città e spiagge per lo più deserte, ma sono migliaia i controlli nelle principali città italiane nel fine settimana da zona rossa per tutto il Paese. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr