Michele Merlo, rispedito a casa: l’accusa sconvolgente del medico responsabile

Michele Merlo, rispedito a casa: l’accusa sconvolgente del medico responsabile
Yeslife CULTURA E SPETTACOLO

Un’accusa svolgente avrebbe giustificato il rifiuto da parte dell’ospedale di Vergato per Michele Merlo destinandolo alla morte.

Le motivazioni. Alla domanda se la vita del giovane artista sarebbe potuta essere salvata.

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Michele Merlo (@michelemerlo). Le forze dell’ordine starebbero indagando sul caso ponendo sotto sequestro le informazioni sanitarie su quanto accaduto a Michele nelle due strutture ospedaliere. (Yeslife)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr