LIVE Nuoto, Mondiali 2022 in DIRETTA: torna Simona Quadarella, attesa per Zazzeri e Panziera

LIVE Nuoto, Mondiali 2022 in DIRETTA: torna Simona Quadarella, attesa per Zazzeri e Panziera
OA Sport SPORT

La finale più interessante dal punto di vista azzurro è quella che chiuderà il programma, la 4×200 stile libero maschile.

Si comincia alle 9.00 con le batterie e si prosegue alle 18.00 con semifinali e finali

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della sesta giornata di gare dei Campionati del Mondo 2022 di nuoto in vasca lunga alla Duna Arena di Budapest: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. (OA Sport)

Se ne è parlato anche su altre testate

Vincono l’oro le gemelle cinesi Liuyi Wang e Qianyi Wang con 95.5667 punti (28.7000, 38.2667, 28.6000), l’argento le ucraine Maryna Aleksiiva e Vladyslava Aleksiiva con 94.1667 (28.0000, 37.8667, 28.3000) e il bronzo le austriache Anna-Maria Alexandri e Eirini Alexandri con 92.8000 (27.7000, 37.2000, 27.9000). (OA Sport)

L’ultima gara sono stati gli 800 stile libero donne con Simona Quadarella che ha dato conferma di non essere in super condizione, per quanto si era già visto nel corso dei 1500 sl In ottica italiana qualificazione alle semifinali, bene Piero Codia (51.69, nono) e Federico Burdisso (51.92, tredicesimo). (OA Sport)

La staffetta azzurra saluta il proscenio mondiale uscendo in 7'10"16, col nono crono delle batterie Smaltita la delusione dei 1500 stile libero chiusi al quinto posto come a Tokyo, Simona Quadarella cerca di switchare la mente e il corpo negli 800 per un secondo posto iridato nonchè terzo olimpico da difendere. (Tiscali)

Nuoto artistico, Mondiali Budapest 2022: Italia dietro solo all'Ucraina nel preliminare dell'highlight

Al quinto posto, exploit della Spagna con 90.6667 punti, poi a seguire Grecia, Messico, Olanda, Stati Uniti, Israele, Gran Bretagna, Germania. (SPORTFACE.IT)

Nuoto, Mondiali Budapest 2022: fuori gli azzurri della 4×200 sl, Quadarella in finale negli 800. by Mattia Zucchiatti. Simona Quadarella, Mondiali Budapest 2022 nuoto - Foto Andrea Staccioli/DBM. Non ce l’hanno fatta per 18 centesimi gli azzurri della staffetta 4×200 stile libero maschile. (SPORTFACE.IT)

Le nostre portacolori lotteranno sabato per l’argento con la Spagna, terza in questo round di qualifica con 91.3667 (27.3000, 36.6667, 27.4000). Davvero una bella prova quella delle azzurre, che hanno così confermato le ambizioni di podio. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr