Coronavirus Marche, quasi 2.400 nuovi casi e quattro decessi. In aumento percentuale positività e tasso incidenza

Coronavirus Marche, quasi 2.400 nuovi casi e quattro decessi. In aumento percentuale positività e tasso incidenza
picenotime INTERNO

Nella provincia di Ascoli Piceno si contano 4.086 persone in isolamento (3.895 asintomatiche e 191 sintomatiche), tra cui 10 operatori sanitari.

In aumento la percentuale di positività che si attesta al 19,1% contro il 12,5% registrato nella giornata di ieri.

Le vittime sono un 72enne di Pesaro, un 92enne di Jesi, una 88enne di Ascoli Piceno e un 49enne di Loreto.

Le persone risultate positive al Covid-19 sono 2.393 delle quali circa il 23% con sintomi (547) e il 63% vaccinato con almeno due dosi. (picenotime)

La notizia riportata su altre testate

I contagiati salgono a 165.421 (+2.393) di cui 151.170 dimessi/guariti (+2.215), 10.627 in isolamento domiciliare (+158) e 326 ricoverati (+16). La provincia di Ancona è quella più colpita dalla pandemia con 1.051 morti, seguita da Pesaro Urbino (1.050), Macerata (562), Fermo (339) ed Ascoli Piceno (263) mentre sono 38 le persone decedute che provenivano da fuori regione. (AnconaToday)

L’incidenza dei positivi si attesta così al 19,1%, mentre continua la crescita del tasso di contagi ogni 100mila abitanti, arrivato a 890 Nelle ultime 24 ore sono stati testati 16.936 tamponi: 12.509 nel percorso nuove diagnosi e 4.427 nel percorso guariti. (Cronache Maceratesi)

Nelle ultime 24 ore si sono registrati 4 decessi: un 72enne di Pesaro, un 92enne di Jesi, una 88enne di Ascoli Piceno, un 49enne di Loreto. I casi positivi diagnosticati sono 2.393 (397 nella provincia di Ascoli Piceno, 276 nella provincia di Pesaro-Urbino, 264 nella provincia di Macerata, 1.127 nella provincia di Ancona, 206 nella provincia di Fermo e 123 fuori regione). (Vivere Senigallia)

Covid: in 24 ore 2.393 nuovi casi e 4 vittime, la più giovane ha 49 anni

Una percentuale che pesa inevitabilmente sulle altre attività sanitarie, secondo Ricci e «mette ulteriormente sotto stress la struttura. Venerdì, durante la conferenza dei sindaci dell’Area Vasta, «incalzeremo la Regione e sottoporrò con forza questi temi all’assessore Saltamartini, in attesa che il presidente Francesco Acquaroli venga in Consiglio comunale» (Vivere Pesaro)

In più, secondo l’ultimo bollettino del Servizio sanità della Regione, ci sono 6 pazienti al Pronto soccorso di Ascoli e 4 in quello della riviera. Si tratta di una donna di 88 anni morta all’ospedale ‘Mazzoni’ di Ascoli. (il Resto del Carlino)

Nelle ultime 24 ore si sono registrati 4 decessi: un 72enne di Pesaro, un 92enne di Jesi, una 88enne di Ascoli Piceno, un 49enne di Loreto. È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere. (Vivere Senigallia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr