Reddito di emergenza, bonus spesa, smart working e canone Rai: le misure nella bozza del decreto sostegni bis

Reddito di emergenza, bonus spesa, smart working e canone Rai: le misure nella bozza del decreto sostegni bis
ilmessaggero.it INTERNO

APPROFONDIMENTI ECONOMIA Lavoratori spettacolo, allo studio del Governo piano aiuti al settore ECONOMIA Occupazione, Confesercenti: "Necessario accelerare su dl Imprese e.

È quanto si legge nella bozza del decreto legge bis

Lo si legge nella bozza del decreto Sostegni bis che il consiglio dei ministri dovrebbe esaminare entro venerdì.

Lo prevede un articolo del dl Sostegni bis, secondo quanto si legge in una bozza. (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altri media

I 20 club di calcio di serie A hanno speso 10 milioni di euro, mentre 1,7 milioni sono stati spesi dalle 16 squadre di Basket di serie A. 6 milioni è la cifra che riguarda le 20 formazioni di serie B e 10 milioni quella delle 60 di serie C. (Sky Tg24 )

In arrivo anche uno sgravio per altri 5 mesi sugli affitti per le imprese Nella bozza, come riporta l’ANSA, il provvedimento è definito ‘Sostegni bis’ e ci sono le norme per le imprese, dai contributi a fondo perduto al pacchetto per i sostegni alla liquidità, e nuovi interventi per la sanità e le politiche sociali. (AGIMEG)

La bozza in Pdf Per le famiglie in difficoltà vengono stanziati 500 milioni di euro, per aiuti alimentari e contributi per gli affitti. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Reddito di emergenza, novità: due mensilità in arrivo con il decreto Sostegni bis

Sempre sul fronte delle misure dedicate alle imprese, è in arrivo uno sgravio per altri cinque mesi sugli affitti. Sono le misure contenute nella bozza del decreto Sostegni bis, che arriverà in settimana sul tavolo del Consiglio dei ministri. (Open)

La nuova proroga arriverebbe dopo la recente proroga delle regole per lo smart working semplificato per i dipendenti privati fino al 31 luglio 2021 con il decreto Riaperture di aprile. (Money.it)

Cambia tuttavia un requisito per il reddito di emergenza del decreto Sostegni bis perché il reddito familiare sarà quello relativo al mese di marzo 2021. Nel decreto Sostegni di marzo si parlava di Naspi o DIS-COLL scadute tra il 1° luglio 2020 e il 28 febbraio 2021. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr