Tessera sanitaria: per queste irregolarità multa di €100, cosa verificare subito

iLoveTrading ECONOMIA

La tessera sanitaria serve in mille occasioni e serve anche per lo scarico fiscale dei farmaci.

Quando scatta la multa di 100 euro. Arriva dunque una sanzione di €100 quando ci siano delle irregolarità relativamente alle trasmissione dei dati al sistema tessera sanitaria.

Le irregolarità sanzionate ora. La tessera sanitaria è stata introdotta nel 2003 e attraverso questa tessera ogni cittadino può effettivamente certificare il suo codice fiscale. (iLoveTrading)

Ne parlano anche altre fonti

Dunque, ogni comunicazione non esatta comporterà una multa da 100 euro. Multa sistema tessera sanitaria, ecco chi rischia la sanzione fino a 100 euro. In particolare, alcuni sono obbligati ad inviare al Sistema tessera sanitaria i dati che riguardano le prestazioni sanitarie, dati che l’Agenzia delle Entrate dovrà usare per l’elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata. (InvestireOggi.it)

Dunque, soprattutto i liberi professionisti, devono porre attenzione alle comunicazioni al Fisco: pena una multa salatissima da 100 euro per ogni documento errato Di fatto viene applicata una multa da 100 euro per ogni comunicazione. (Liberoquotidiano.it)

entro l’8 febbraio 2021, per le spese sostenute nell’anno 2020;. entro il 30 settembre 2021, per le spese sostenute nel primo semestre dell'anno 2021;. entro l’8 febbraio 2022, per le spese sostenute nel secondo semestre dell'anno 2021;. (Fiscal Focus)

Ha fatto sapere, infatti, quali sono le sanzioni previste in caso di omessa o tardiva ed errata trasmissione dei dati al Sistema tessera sanitaria. Attenzione alla tessera sanitaria: l'Agenzia delle Entrate fa sul serio. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr