Cybersecurity in auto: ecco come proteggere i propri dati

Cybersecurity in auto: ecco come proteggere i propri dati
Fleet Magazine ECONOMIA

Le vetture che teniamo in garage sono fornite di tecnologie più complesse di quelle di un jet privato (sul serio!).

“Il rischio più concreto, oggi, è infatti quello dell’utilizzo non consentito dei dati personali” o aziendali in caso di auto in flotta

Le auto di oggi, sempre connesse, sono in grado di informare sul meteo, trovare parcheggio e aggirare il traffico.

Le nostre vetture non rappresentano dunque un gran bottino per gli hacker, ma potrebbero esserlo i dati in esse contenuti. (Fleet Magazine)

Ne parlano anche altre fonti

La sua soluzione è stata quella di utilizzare due Raspberry Pi 4 all’interno di una singola Pelican V100 Pistol Case che misura solo 12,7 x 12,6 x 5,5 pollici. Questo progetto realizzato utilizzando Raspberry Pi è qualcosa che dovete assolutamente vedere! (Tom's Hardware Italia)

PTSD, la suite di sicurezza informatica portatile realizzata con due Raspberry
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr