FIGC - Gravina: "Heysel una delle pagine più tristi nella storia dello sport, mai più drammi così"

Napoli Magazine SPORT

Il 29 maggio del 1985 a Bruxelles 39 tifosi, di cui 32 italiani, persero la vita nel Settore Z dello stadio di Bruxelles per le cariche dei tifosi del Liverpool, poco prima della finale di Coppa dei Campioni tra la Juve e la squadra inglese.

ravina: "Heysel una delle pagine più tristi nella storia dello sport, mai più drammi così". Trentasette anni fa, l'Heysel.

"Il grido di dolore e di giustizia per le 39 vittime della strage dell'Heysel - e' il messaggio del presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina - ci unisce nel ricordo commosso e nella volontà di coltivare la memoria di una delle pagine più tristi della storia internazionale dello sport, affinché non si debbano più vivere giornate drammatiche come quella"

(Napoli Magazine)

Su altri giornali

Una finale e una coppa, che resteranno macchiate dal sangue delle 39 vittime di quella sciagurata serata, quando la follia umana prese il sopravvento, quando il calcio diventò tragedia. Lo stadio Partenio è custode di un monumento che ricorda le vittime di quella sciagura. (TuttoAvellino.it)

29 Maggio 1985 - 29 Maggio 2022. Il rispetto non conosce colori#Heysel — ACF Fiorentina (@acffiorentina) May 29, 2022. Un messaggio non scontato, anche per stemperare una tensione sempre più forte tra lae la, acuita dalle partite e dal passaggio di Vlahovic a Torino. (ilBianconero)

C’è l’orrore di chi magari nemmeno era ancora nato allora, ma quando guarda quelle immagini, in un documentario, o su Internet, stenta a credere che siano vere, che siano successe. (Tutto Juve)

Nella capitale belga di Bruxelles si gioca la finale di Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool. Uno dei casi più eclatanti è quello che riguarda la triste sera del 29 maggio 1985. (Juventus News 24)

Le famiglie delle vittime, a cui non smetteremo mai di stringerci, nel pensiero e nel ricordo, oggi e tutti i giorni. - (Adnkronos) - La Juventus ricorda sul proprio sito ufficiale le vittime della tragedia dello stadio Heysel di Bruxelles dove il 29 maggio di 37 anni fa persero la vita 39 tifosi bianconeri andati ad assistere alla finale di Coppa dei Campioni con il Liverpool (Liberoquotidiano.it)

Il 29 maggio è il giorno in cui si concentrano la maggior parte delle iniziative: a Reggio Emilia, di fronte al monumento “Heysel” dello scultore fiammingo Gido Vanlessen, un momento di ricordo con la presidente e fondatrice del Comitato “Per Non Dimenticare Heysel” di Reggio Emilia. (Juventus Football Club)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr