Chiari, i pakistani sostengono di aver dato 15 euro alla bresciana

“Dopo il rapporto lei ci ha lasciato il numero di telefono”. E’ quanto avrebbero sostenuto 2 dei 3 pakistani richiedenti asilo arrestati per violenza sessuale su una bresciana di 22 anni. Le affermazioni sarebbero state rilasciate nel corso dell’interrogatorio di convalida davanti al giudice…Continua a... Fonte: La Prima Pagina La Prima Pagina
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....